Impianti Statici per l'Affinazione dell'Oro in Acqua Regia

Gli impianti statici per l'affinazione di leghe d'oro in acqua regia costituiscono il modello classico di impianto: il discioglimento della lega avviene all'interno di un reattore di vetro borosilicato, opportunamente riscaldato.

La lega in ingresso deve rispettare determinati parametri di concentrazione dei metalli presenti: AU non inferiore a 65%, AG non superiore a 10%. Concentrazioni di AG superiori possono aumentare i tempi del processo e ridurne la produttività.

In presenza di leghe ad alto tenore di argento si può optare per IMPIANTI CON CESTELLO ROTANTE oppure per una pre-affinazione con INQUARTAZIONE PER LEGHE D'ORO 

 

PRINCIPALI CARATTERISTICHE:

  • Adatti all'affinazione di leghe aventi le seguenti concentrazioni: AU minimo 65% - AG massimo 10%;
  • Minima purezza raggiungibile: 999,5/1000;
  • Reattore di discioglimento lega in vetro borosilicato;
  • Possibilità di riscaldare il reattore;
  • Filtri separati per la raccolta del cloruro d'argento e dell'oro puro;
  • Massima sicurezza: acidi e soluzioni non vengono maneggiati direttamente dall'operatore ma trasferiti con pompe dedicate;
  • Facilità d'uso: controllo visivo delle varie fasi del processo.
  • Possibilità di operare anche con carichi ridotti.

MODELLI DI IMPIANTO DISPONIBILI:

logo tabelle BT ARG AU 150 BT ARG AU 006 BT ARG AU 012
Modello BT-ARG-AU-150 BT-ARG-AU-006 BT-ARG-AU-012
Tipologia lega da affinare Au min. 65% - Ag max 10%
Au min 65% - Ag > 10% : Inquarto possibile
Capacità lega in ingresso [kg]/ciclo min 200 gr - max 2 kg min 2 kg - max 6 kg min 3 kg - max 12 kg
Potenza 2 kW 9 kW 9 kW
Alimentazione 230 V – 50 Hz – 1ph 400 V – 50 Hz – 3ph 400 V – 50 Hz – 3ph
Dimensioni [mm] LxPxH 1.350 x 800 x 2.100 2.100 x 1.700 x 2.500 2.500 x 1.700 x 2.500

 

acqua regia

Clicca sulle immagini per scaricare le brochure

impianti_statici_01.jpgimpianti_statici_02.jpgimpianti_statici_03.jpgimpianti_statici_04.jpgimpianti_statici_05.jpgimpianti_statici_06.jpgimpianti_statici_07.jpgimpianti_statici_08.jpg