Impianti con Cestello Rotante per l'Affinazione dell'Oro in Acqua Regia

Gli impianti per l'affinazione di leghe d'oro in acqua regia equipaggiati di cestello rotante costituiscono l'innovazione della tecnica di affinazione che mira all'ottenimento di un prodotto di elevata purezza (minimo 999,5/1000) anche in presenza di leghe ad alto tenore di Ag (<10%) e una riduzione dei tempi di processo.

PRINCIPALI CARATTERISTICHE:

  • Adatti all'affinazione di leghe aventi le seguenticoncentrazioni: AU minimo65% - AG massimo 15%;
  • Minima purezza raggiungibile: 999,5/1000;
  • Reattore di discioglimento lega in polipropilene con cestello rotante;
  • Possibilità di riscaldare il reattore;
  • Completa separazione del Cloruro di argento (AgCl) delle grane d'oro durante la reazione;
  • Filtri separati per la raccolta del cloruro d'argento e dell'oro puro;
  • Massima sicurezza: acidi e soluzioni non vengono maneggiati direttamente dall'operatore ma trasferiti con pompe dedicate;
  • Tempi di processo ridotti.

 

MODELLI DI IMPIANTO DISPONIBILI:

logo tabelle BT ARG AU 006 R BT ARG AU 015 R BT ARG AU 025 R BT ARG AU 050 R
Modello BT-ARG-AU-006-R BT-ARG-AU-015-R BT-ARG-AU-025-R BT-ARG-AU-050-R
Tipologia lega da affinare AU min. 65% - AG max 15%
Capacità lega in ingresso [kg]/ciclo min 2
max 6
min 3
max 15
min 5
max 25
min 10
max 50
Materiale Reattore di discioglimento Vetro borosilicato o Polipropilene (PP) Polipropilene
Alimentazione 400 V - 50 Hz - 3 ph
Potenza 10 kW
Dimensioni [mm] LxPxH 2.100 x 1.700 x 2.500 3.000 x 1.900 x 3.000 3.700 x 1.900 x 3.000

 

acqua regia

Clicca sull'immagine per scaricare la brochure

Balestri Technologies progetta e realizza sistemi completi per l'affinazione di leghe d'oro, comprense le sezioni per il trattamento dei fumi, delle acque di processo con recupero dei preziosi e di tutte le fasi di gestione delle leghe in ingresso e in uscita.

Balestri Technologies è in grado di offrire soluzioni personalizzate, con caratteristiche adatte alla tipologa di processo e con dimensioni e specifiche tecniche conformi alle aree di installazione.

cestello_rotante_01.jpgcestello_rotante_02.jpgcestello_rotante_03.jpgcestello_rotante_04.jpgcestello_rotante_05.jpgcestello_rotante_06.jpgcestello_rotante_07.jpgcestello_rotante_08.jpg